Mag 9, 2015
5960 Views
5 0

Unità Didattica sulle rocce

Written by
In questa mini unità didattica sulle rocce pensata per una classe III del Liceo Scientifico partiremo dall’osservazione per poi fissare alcune idee chiave sulle rocce che useremo negli anni successivi.
La prima lezione è una osservazione guidata delle rocce e si può svolgere in un’ora di lezione.
Questa è la scheda che faccio usare ai ragazzi per l’osservazione guidata: schede_rocce
Questa è una semplice chiave dicotomica da usare dopo avere fatto le osservazioni: chiave_rocce
E infine queste sono le rocce che io ho scelto per loro fra quelle che c’erano a disposizione a scuola: foto_campioni_roccia
  • Lascio che i ragazzi si dividano in gruppetti di due o tre studenti, per promuovere la discussione e assegno a ciascun gruppo una o due rocce da descrivere. Iniziamo a discutere tutti insieme, guardando le rocce che abbiamo difronte, su come si possa descrivere una roccia, fargli la carta di identità.
  • Poi consegno ai ragazzi la scheda di osservazione guidata e possono iniziare a compilarla.
  • Lascio 10-15 minuti per fare la scheda, poi i ragazzi rimettono le rocce nello scatolone e mi consegnano le schede compilate.
  • A questo punto assegno ai gruppi una scheda fatta da altri e devono ritrovare la roccia di partenza,
  • facciamo questo gioco un po’ tutti insieme e cogliamo l’occasione per discutere delle caratteristiche annotate.
  • infine possiamo provare ad usare la chiave dicotomica
Fra le rocce che ho scelto ce ne sono varie in cui alcune delle componenti hanno una orientazione preferenziale lungo piani o lungo linee. Sono rocce provengono da processi molto diversi ma tutti orientati: eruzioni vulcaniche che si sono sovrapposte; processi sedimentari; metamorfismo regionale. I ragazzi non conoscono ancora questi processi ma è l’occasione per introdurli.
Sempre fra le rocce che ho scelto ce ne sono alcune che hanno cristalli di minerali visibili a occhio nudo, anche in questo caso la genesi può essere dovuta o ad una lenta solidificazione del magma e ad una ricristallizzazione.
Dopo l’esperienza di osservazione in laboratorio ho previsto una lezione per iniziare definire cosa sono le rocce e a ragionare sui processi che possono averle originate o trasformate. I ragazzi saranno coinvolti in modo attivo nel proporre idee visto che hanno già una esperienza di osservazione alle spalle. Questa è la presentazione che ho preparato per loro: presentazione rocce. La presentazione si conclude con alcune nozioni operative: ora che abbiamo imparato qualcosa sui principali processi del ciclo litogenetico, possiamo utilizzare queste nozioni per prevedere dove troveremo le rocce o i minerali che ci servono per le nostre attività umane?
Article Categories:
Attività Sperimentali · Insegnanti · Tutto

Comments to Unità Didattica sulle rocce

  • grazie1 Questo post è proprio quello che cercavo per organizzare alcune lezioni conclusive sulle rocce nella III Scientifico che mi hanno affidato quest anno. Avendo scoperto ora questo blog ho dato un’occhiata al resto e mi piace molto! E ho trovato molto interessanti alcune tue bacheche su pinterest. Sono una biologa insegnante di scuola superiore, entusiasta del proprio lavoro, in perenne ricerca di spunti per migliorare la comunicazione e gli apprendimenti. Quindi grazie di nuovo e…a presto!

    Eleonora Panciatici 23 maggio 2016 23:51 Rispondi
    • Buon Giorno Eleonora, mi fa molto piacere leggere il tuo commento 🙂 Buon lavoro di insegnante e, se volessi condividere qualche tuo progetto didattico che ritieni abbia funzionato bene, questo blog sarà felice di ospitare qualche tuoi post, ovviamente firmato da te! A presto 🙂

      Elisacc 31 maggio 2016 10:01 Rispondi

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.
Ok